Dove siamo

L’azienda, attualmente, gestisce direttamente 13 impianti produttivi che servono oltre 700 strutture distribuite in diverse regioni del Sud (dove è leader), Centro e Nord dove ha realizzato e sta consolidando ulteriori e importanti investimenti.

In dettaglio opera in Sicilia, Calabria, Puglia, Basilicata, Campania, Molise, Abruzzo, Lazio, Toscana, Lombardia, Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta, Trentino, Veneto, Friuli-Venezia Giulia.

Centri cottura con piattaforma

BARI - E' la sede principale ed è situata all’interno del Consorzio ASI Bari-Modugno: ha una produttività di 60.000 pasti, è stata costruita secondo moderne tecniche di risparmio energetico ed è autonoma grazie a un impianto di pannelli fotovoltaici.

Occupa circa 400 dipendenti suddivisi in più turni produttivi giornalieri; il Centro di Cottura è esteso per 5000 mq su di un unico livello con 11 bocche di carico, la piattaforma logistica su 5000 mq con una capacità complessiva di 4.000 pallets e gli uffici su 2000 mq.

ROMA - situato nella zona residenziale di via Robbio, ha una produttività di 3.000 pasti al giorno ed occupa circa 50 dipendenti.

GENOVA - situato nella zona produttiva della località Molassana, municipio di Genova, ha una produttività di 5.000 pasti al giorno ed occupa circa 110 dipendenti.

TORINO - situato all’interno di un complesso industriale direttamente di fronte allo storico stabilimento FIAT Auto Mirafiori, ha una produttività di 20.000 pasti al giorno ed occupa circa 70 dipendenti.

MATERA - Situato nella famosa città dei Sassi l’impianto produttivo ha una capacità di 2.400 pasti giornalieri e dispone altresì di una piattaforma per le merci.

BRUGNERA (PN) - Il nuovo impianto produttivo realizzato da Ladisa Spa nella Zona industriale di Brugnera viale Europa 28/32,  si sviluppa su una superficie di 1.200 metri quadrati: è costituito da un centro cottura, in grado di produrre 3-4 mila pasti al giorno, un self service con annessa sala ristorazione, un punto ristoro, un deposito, una zona uffici e una piattaforma logistica per lo stoccaggio e la distribuzione delle merci.

AGRATE BRIANZA (MB) - un moderno impianto di distribuzione realizzato nel centro del comune italiano in provincia di Monza e Brianza. L’investimento, del valore di circa 2 milioni di euro, è consistito nella realizzazione di un complesso di circa 1.500 mq che diventerà la piattaforma logistica di riferimento (dei prodotti food e no food) per tutti i centri cottura di Ladisa in Lombardia dove sono attive numerose commesse.

 

Centri di cottura

LECCE – L’azienda dispone di un centro di produzione pasti nella zona di Monteroni di Lecce, assicurando così una continuità del servizio in un altra zona del Salento.

TARANTO – Ristrutturato nel 2016, situato in una delle città marittime più importanti d’Italia, il centro cottura ha una capacità produttiva di circa 4.000 pasti giornalieri. Dispone anche di un deposito merci.

MESAGNE (BR) – L’impianto produttivo è stato sottoposto ad una radicale ristrutturazione con ammodernamento delle attrezzature nel 2016 ed ha una capacità produttiva di 1500 pasti al giorno.

GIOIA DEL COLLE (BA) – Oltre ad un innovativo centro di cottura inaugurato ad ottobre 2016, nell’immobile è presente un centro di ristorazione sociale con annessa sala mensa per finalità sociali d’intesa con l’amministrazione pubblica.

FASANO (BR) – Situato nell’area industriale della città di Fasano il centro cottura ha una capacità produttiva di circa 1.850 pasti al giorno.

VENOSA (PZ) – Il centro cottura, ubicato in Via Appia 79, ha una capacità produttiva di circa 950 pasti al giorno.

CORATO (BA) – Il centro cottura è situato nella zona industriale di Corato ed è in grado di produrre circa 1.500 pasti giornalieri servendo  una parte del territorio del nord barese.

CERIGNOLA  (FG) - Impianto produttivo realizzato nell’estate 2016, è situato in Via Santuario Madonna di Ripalta, è attrezzato con moderni impianti, occupa una superficie di circa 1000 mq e ha una capacità produttiva di 2000 pasti al giorno.

VILLAMAGNA (CH) - Situato nella tipica campagna abruzzese, il centro cottura, con annesso deposito, ha una capacità produttiva di circa 4.000 pasti al giorno.

GEMONA DEL FRIULI (UD) - Situato nella zona produttiva della città di Gemona, il centro cottura con annesso deposito è in grado di produrre 1000 pasti giornalieri e costituisce il secondo presidio produttivo esistente nella regione  Friuli Venezia Giulia.

BOLZANO - L’azienda attraverso l’acquisizione di un’azienda locale, oltre a disporre di un centro cottura di produzione pasti, ha rafforzato il suo segmento commerciale specializzato nel settore del Banqueting e del Catering.

 

Share
Send by email Print Share on Google+ LinkedIn